Scatta & Vinci

Linee guida per le foto degli impianti

Il servizio fotografico che ci apprestiamo ad effettuare ha lo scopo di mostrare le soluzioni GFP Lab sul campo, in maniera da evidenziarne il design, l’originalità ed al contempo descrivere visivamente il tipo di struttura nel quale sono state installate.

Quale attrezzatura mi serve ?

Oltre che con una comune fotocamera (reflex o compatta), è possibile scattare tranquillamente con uno smartphone che garantisca una buona messa a fuoco e una buona risoluzione (almeno Full-HD, ovvero 2Mpixel).

Impostazioni da utilizzare

Risoluzione: la massima disponibile

Flash: disabilitarlo! Utilizzare invece la luce naturale per le camere e accendere quelle artificiali nei corridoi. Accertarsi di aver disabilitato il flash automatico a prescindere dall’attrezzatura fotografica che utilizzate.

Modalità: automatica o ritratto (per i primi piani). Nel caso della reflex, se non siete esperti, consigliamo la funzionalità Automatica (indicata con il colore verde su Canon, e Auto su Nikon).

Inquadratura

Il soggetto del servizio sono i dispositivi domotici e l’immediato loro contesto, come ad esempio la cornice della porta, la porta stessa, il corridoio e l’interno camera limitrofe ai dispositivi (termostato incluso), ecc…

Il taglio delle foto può essere sia orizzontale che verticale.

La messa a fuoco deve ricadere sul dispositivo stesso e possibilmente scattare secondo la regola dei terzi.

La regola dei terzi suggerisce che i punti di intersezione siano i migliori per posizionare gli elementi da fotografare. Grazie a questo reticolato che andremo ad immaginare sovrapposto sul nostro soggetto, l’immagine sarà più interessante.

La maggior parte degli Smartphone hanno anche questa funzionalità di scatto che aiuta ulteriormente.

Cosa fotografare ?

(per la copertina) Una foto con il logo dell’hotel, per far capire il tipo di struttura;

L’esterno della porta dove è posizionato il lettore che legge la carta dell’ospite;

L’interno dove viene posizionata la card, scegliendone una possibilmente non usurata e ancor meglio se con il logo della vostra struttura. Posizionare la carta sia in maniera orizzontale che verticale, a vostro piacimento;

Il termostato

I corridoi ricordando di accendere tutte le luci per una buona esposizione;

Quante foto scattare ?

Il consiglio è sempre di scattare in abbondanza (almeno 10-20 foto) per permetterci di ottenere dopo la scrematura almeno 4 o 5 buone foto.

Come inviare il materiale ?

Potete condividere/inviare le foto a mediakit@gfplab.com tramite:

NON trasferite le foto via WhatsApp in quanto esse vengono ridimensionate automaticamente perdendo risoluzione risultando inutilizzabili.

Dove saranno pubblicate le foto ?

Le foto che saranno ritenute adatte, saranno pubblicate su: