Integrazione con serrature elettroniche Onity

Integrazione con serrature elettroniche Onity

Le serrature elettroniche a batterie, proprio per l’assenza di intervenire sull’impianto elettrico, sono tra le soluzioni più diffuse per effettuare il controllo accessi in ambito alberghiero.

Onity è uno dei principali fornitori mondiali di sistemi di controllo accessi, con oltre 5 milioni di serrature elettroniche installate in oltre 30.000 proprietà. La famiglia di soluzioni tecnologiche Onity comprende anche soluzioni di chiavi mobili contactless convenienti, sicure e facili da usare; combinando Bluetooth® e tecnologie cloud, consentono agli ospiti di utilizzare il proprio smartphone come chiave della camera, nonché di effettuare il check-in senza contatto in modo da poter bypassare la reception.

Talvolta, oltre a risolvere lo sblocco della porta, si rende necessario adottare strategie di risparmio energetico e di automazione Hotel.

Giano, la soluzione di automazione Hotel di GFP Lab, è in grado di integrarsi con sistemi di controllo accesso di terze parti continuando ad occuparsi della parte domotica della camera.

Le serrature elettroniche di Onity sono perfettamente integrate con Giano, tanto che la fruizione di entrambi i sistemi, da parte dell’ospite e del personale, avviene in maniera assolutamente trasparente.

I benefici dell’integrazione sono molteplici:

  1. Condivisione della chiave RFID: al check-in sul gestionale viene generata, attraverso il supervisore Giano, una chiave contenente le informazioni di entrambi i sistemi. La medesima chiave RFID viene utilizzata sia per sbloccare le serrature elettroniche di Onity che per attivare i servizi di camera gestiti da Giano;
  2. Domotica di camera: nonostante la natura standalone delle serrature elettroniche, i modelli di Onity dotati di modulo DirectKey possono propagare il loro stato senza fili ai dispositivi di Giano, così da realizzare logiche di automazione Hotel (accensione della luce di cortesia all’apertura della porta, segnalazione dello stato di non disturbare in reception, ecc…);
  3. Supervisione: ogni utilizzo della serratura da parte di ospiti e staff genera la propagazione di un evento che viene riportato e archiviato su Giano;
  4. Manutenzione: il buon stato di funzionamento e la carica delle batterie delle serrature vengono automaticamente controllati da Giano.

Onity ha recentemente annunciato l’uscita del modello Serene, la serratura elettronica di nuova generazione caratterizzata dall’assenza di impatto visivo sul battente della porta. Serene è dotata di tecnologia DirectKey, ed è perfettamente compatibile ed integrata con Giano.

    Desideri maggiori informazioni?


    Richiedi demo online gratuita